Michela modificato.jpg

MICHELA GENGHINI

Architetto

DESIGN MANAGER

Laureata al Politecnico, ha frequentato un corso di specializzazione in disegno industriale a Parigi presso l’Ecole Superieure de Creation Industrielle.

E' iscritta all’Ordine degli Architetti dal 1997.

Dal 1994 al 2012 è partner associato di Assostudio srl, studio di architettura, urbanistica e ingegneria, di primaria importanza nel territorio di Monza e Brianza. 

Nel 2012 apre il proprio studio di libera professionista a Monza dove sviluppa progetti di architettura e design degli interni.

Dal 2005 al 2017 collabora alle edizioni della Biennale Giovani a Monza. 

E’ presidente del Collegio degli Architetti e Ingegneri di Monza dal 2002 al 2006. 

Dal 2006 al 2012 è professore a contratto presso la Facoltà di Architettura e Ingegneria Edile al Politecnico di Milano (sede territoriale di Lecco).

Nel 2010 partecipa alla mostra Nature Culture tra gli eventi collaterali della XII Mostra di architettura della Biennale di Venezia, con il padiglione Cubo Verde.

Nel 2011 come cofondatrice l’Associazione Green Street realizza l’omonima manifestazione che si svolge nel Maggio del 2011, con moltissimi eventi, tra i quali la mostra Prima che il gallo canti, presso il Palazzo dell’Arengario di Monza, che presenta importanti esponenti della land art, il Festival dei Giardini e i Talk, che coinvolgono esponenti di fama internazionale sul tema della sostenibilià.

Dal 2012 al 2015 realizza il Festival degli Orti presso la Villa Reale di Monza, promuovendo tra vari eventi, una sezione dedicata ad installazioni ed allestimenti vegetali a cura di architetti ed artisti, Convegni Internazionali sull'Agricoltura Urbana, Speech e laboratori sui temi green.

Negli stessi anni collabora con il Comune di Monza alla realizzazione di grandi allestimenti urbani in occasione dello svolgimento delle edizioni del Gran Premio di Monza dal 2012 al 2015. 

Nel 2017 trasferisce a Milano, lo studio e l'abitazione, dando continuità all'attività di progettazione architettonica ed interiors design ed avviando al contempo il progetto The House, dedicato all'arte emergente e alla ricerca.

ANDREA BACCHINI

Architetto

PROJECT MANAGER

Laureato in architettura al Politecnico di Milano.
Nel 1991 collabora con Edilnord Progetti per la realizzazione di complessi urbanistici residenziali, direzionali e ricreativi nell’interland di Milano (Milano 3, Milano 3 City a Basiglio, Milano Visconti a Cusago, Golf Club Tolcinasco).
Nel 1996 fonda la Pro.Ge.Co Srl, società di General Contractor che si afferma subito nel campo della Grande Distribuzione per interventi di ristrutturazione di grandi superfici commerciali.
Dal 1999 al 2004 come Project Manager e co-investor guida la realizzazione di un complesso residenziale a Oreno di Vimercate mediante il restauro di una storica corte lombarda.
Nel 2005 come General Contractor segue la ristrutturazione dei nuovi uffici KPMG in via Vittor Pisani.
Dal 2006 al 2008 sviluppa alcune iniziative immobiliari in proprio con un particolare attenzione per i materiali naturali e il risparmio energetico. La residenza di via Rospigliosi (zona S.Siro) ne è un chiaro esempio.
Dal 2009, seguendo la forte ispirazione riguardo i temi del risparmio energetico, in collaborazione con la Mabelcom Energy operante nel settore delle energie rinnovabili, realizza diversi impianti fotovoltaici di grandi dimensioni, per aziende agricole, impianti sportivi, a servizio di capannoni industriali.
Dal 2010 al 2011 collabora con Fondazione Invernizzi al piano per la salvaguardia e recupero del proprio patrimonio immobiliare con diversi interventi di riqualificazione e conservazione.
Dal 2012 è amministratore della Albatross Srl nella realizzazione e gestione di impianti fotovoltaici per la produzione di energia pulita.
Dal 2017 collabora con Project Manager con studi di progettazione e società immobiliari seguendo la parte operativa e gestionale di interventi di ristrutturazione nel settore residenziale, commerciale e uffici.

Andrea%2520modificato_edited_edited.jpg

©2020 di #NONSOLOPROGETTO.

  • Instagram